Tu sei qui:

Sistema di Visione per controllo qualità assali

Le saldature degli assali dei veicoli o delle macchine possono presentare diverse tipologie, ognuna progettata per soddisfare specifiche esigenze di resistenza, flessibilità o durata. Queste saldature possono essere classificate in base al loro posizionamento, alla geometria e alla configurazione dell’assieme. Ecco alcune tipologie comuni di saldature utilizzate sugli assali:

Saldature a Filetto (Filettatura): Questo tipo di saldatura è caratterizzato da una cucitura lineare o curva. Le saldature a filetto sono utilizzate comunemente per unire i componenti degli assali, come piastre di rinforzo, staffe o supporti, creando una connessione solida e resistente.

Saldature a Punto: Le saldature a punto coinvolgono l’utilizzo di punti di saldatura discreti per unire due o più materiali. Possono essere impiegate per collegare parti dell’assale o componenti più piccoli, come staffe di fissaggio o supporti.

Saldature ad Arco (Ad arco elettrico o al plasma): Queste saldature coinvolgono l’uso di un arco elettrico o al plasma per fondere e unire i materiali. Possono essere utilizzate per assemblare parti dell’assale o per applicazioni specifiche che richiedono saldature precise e resistenti.

Saldature a T (Weld T-Joint): In questo tipo di saldatura, un pezzo viene unito trasversalmente a un altro pezzo con una cucitura a forma di T. Questo tipo di saldatura è spesso utilizzato per connettere componenti trasversali o di rinforzo agli assali.

visione artificiale

Tipologie di controlli mediante sistema di visione

Il controllo delle saldature degli assali, particolarmente utilizzato nell’industria automobilistica e dell’ingegneria meccanica, è un processo critico per garantire la qualità e la sicurezza dei componenti veicolari. I sistemi di visione svolgono un ruolo importante in questo contesto, consentendo di ispezionare le saldature degli assali in modo efficiente e accurato.

I sistemi di visione per il controllo delle saldature degli assali possono includere i seguenti elementi e processi:

Ispezione Visiva delle Saldature: Utilizzando telecamere ad alta risoluzione e sofisticati algoritmi di visione artificiale, questi sistemi possono analizzare le saldature degli assali alla ricerca di difetti quali discontinuità, crepe, porosità, deviazioni dimensionali, eccessi o mancanze di materiale.

Riconoscimento dei Difetti: I sistemi di visione possono essere addestrati per riconoscere i diversi tipi di difetti che possono verificarsi nelle saldature, e possono generare avvisi o segnalazioni quando viene rilevato un difetto non conforme.

Misurazioni Dimensionali: Possono essere effettuate misurazioni precise delle dimensioni delle saldature, verificando che rispettino gli standard di tolleranza e le specifiche di progettazione.

Controllo di Qualità in Tempo Reale: I sistemi di visione possono essere integrati nelle linee di produzione per eseguire controlli in tempo reale delle saldature mentre vengono eseguite, consentendo correzioni immediate e riducendo la probabilità di produrre componenti difettosi.

Integrazione con Sistemi di Automazione: Questi sistemi possono essere integrati con sistemi robotici o linee di produzione automatizzate, consentendo un controllo sistematico e coerente delle saldature degli assali.